B Corp: una delle tappe del viaggio di ASZ verso un business più etico e sostenibile

B Corp: una delle tappe del viaggio di ASZ verso un business più etico e sostenibile

Ottenere la certificazione B Corp per noi è stata una tappa importante nel viaggio verso un nuovo modello di economia che mira a creare ambienti di lavoro più inclusivi e migliorare l’impatto sulla società, le persone e il pianeta.

Un percorso che è durato 18 mesi e che, in realtà, non è terminato. Perché essere B Corp significa impegnarsi ogni giorno per rispondere attivamente alle sfide che il contesto storico, economico e sociale ci pone ogni giorno.

Il mondo delle B Corp: un cambiamento globale verso la sostenibilità

Le B Corp, o Benefit Corporations, rappresentano una rivoluzione nel panorama aziendale mondiale. Le B Corp nascono con l’obiettivo di coniugare business e sostenibilità, adottando standard elevati di prestazioni sociali, ambientali e di trasparenza. Fondato nel 2006 negli USA, il movimento si è rapidamente espanso globalmente, toccando 95 Paesi e oltre 80.000 aziende.

Questa diffusione testimonia un vero e proprio cambio di paradigma: le imprese ora perseguono non solo il profitto, ma anche il benessere collettivo, diventando forze motrici per un impatto positivo.

Il percorso di ASZ verso la certificazione B Corp

La trasformazione di ASZ in una B Corp non è stata un’impresa semplice: il processo – dalla fase di autovalutazione all’audit finale – è durato oltre 18 mesi.

Durante questo periodo, abbiamo messo in atto alcuni cambiamenti significativi:

  • abbiamo promosso un’indagine sulla soddisfazione del personale per valutare il benessere dei nostri dipendenti. Questo ci ha permesso di identificare aree di miglioramento e di intervenire su questioni specifiche, migliorando l’ambiente lavorativo;
  • abbiamo introdotto la flessibilità dell’orario di lavoro per supportare i dipendenti con figli per avere un migliore equilibrio tra vita professionale e personale;
  • abbiamo aderito al programma Bike-to-Work che incentiva i dipendenti a recarsi al lavoro in bicicletta, offrendo un rimborso per ogni chilometro percorso;
  • abbiamo installato purificatori di acqua in tutti gli uffici per ridurre l’uso di bottiglie di plastica;
  • abbiamo analizzato attentamente tutti i nostri fornitori e abbiamo scelto di privilegiare quelli con certificazioni di sostenibilità.
  • abbiamo adottato un Codice etico che riflette i valori e gli standard richiesti per la certificazione B Corp, inclusi principi di diversità e inclusione, trasparenza e responsabilità sociale.

Prima di avviare il nostro percorso per la certificazione B Corp, avevamo già tracciato la strada verso un impegno concreto per la sostenibilità: l’adozione di energia 100% rinnovabile per ridurre la nostra impronta carbonica, la conversione all’illuminazione LED e l’approccio paperless sono solo alcuni esempi delle pratiche preesistenti.

Queste azioni, insieme a una politica “porte aperte” verso ex dipendenti che desideravano ritornare in azienda e alla promozione dell’aggiornamento professionale, hanno gettato le basi solide per il successivo percorso di certificazione.

B Corp: i vantaggi di un modello di business “Beyond the ordinary”

La certificazione B Corp non è solo un traguardo, ma anche un punto di partenza per ASZ e per tutte le aziende che scelgono di adottare un modus operandi che noi amiamo definire “Beyond the ordinary”.

Essere una B Corp, infatti, per noi ha significato anche scoprire nuove opportunità: dalla maggiore attrattività per i giovani talenti, al diventare un interlocutore ancora più autorevole nell’offrire consulenze sulla sostenibilità.

Inoltre, l’adesione alla comunità B Corp ci ha permesso di entrare in una rete di aziende con valori condivisi, potenziando collaborazioni e opportunità commerciali.

La sostenibilità si trasforma da un semplice obiettivo etico in un vantaggio competitivo che nel contesto sociale ed economico attuale e futuro premierà sempre di più le aziende che scelgono un modello di business più equo e responsabile, contribuendo così a costruire un mondo migliore per tutti.